[17/05/2006] Consumo

In Lunigiana alla scoperta delle ´Fattorie della natura´

MULAZZO (Massa-Carrara). "Fattorie per la natura" è l’appuntamento di Legambiente che ha scelto come meta per il prossimo fine settimana due cooperative agricole nate da progetti di reinserimento: così sabato prossimo "Il Pungiglione" e "La Corte dei Miracoli", aziende di Mulazzo (nella foto), saranno protagoniste di una giornata alla loro scoperta tra degustazioni e visite guidate.

L’iniziativa di Legambiente, nata all’interno del progetto Lemilledop, costruisce percorsi dedicati alla scoperta del patrimonio agricolo locale. Il Pungiglione è una cooperativa sociale promossa dall’associazione comunità papa Giovanni XXIII per il reinserimento lavorativo di persone provenienti dall’area penale e dalle tossicodipendenze, e che ha funzionato benissimo: oggi è produttrice dell’unico miele in Italia con ben due certificazioni di qualità Dop e Bio, al quale ha affiancato la cereria e laboratori per la produzione di arnie di qualità.

La Corte dei Miracoli invece, oltre a commercializzare prodotti di qualità biologici, ha una piccola fattoria didattica dove si recuperano e coltivano varietà rare o in via di estinzione: ed è un vero miracolo, nasce dall’idea dell’Associazione Auto Aiuto Mutuo Aiuto Psichiatrico di Massa-Carrara.

Sabato prossimo quindi un programma affascinante e coinvolgente per la mente ed i sensi, tra i risultati sorprendenti di cooperative sociali diventate consistenti realtà commerciali, e degustazioni di prodotti locali tipici della Lunigiana con certificati di qualità e biologici. Appuntamento dalle 12 con la visita all’Azienda Agricola di Bergondola (Mulazzo-Ms) gestita dalla cooperativa "La Corte dei Miracoli" che alle 13 si ferma per la degustazione, mentre nel pomeriggio dalle 14,30 la passeggiata si sposta all’azienda della Cooperativa sociale Il Pungiglione tra i laboratori di miele, cera ed arnie.

Per informazioni: Legambiente Lunigiana tel. 0187.422598, e-mail legambiente@lunigiana.it

Torna all'archivio