[12/08/2008] Trasporti

E´ brasiliano lo scooter elettrico risparmioso

LIVORNO. E´ quasi fatta in Brasile per lo scooter elettrico che permetterÓ di percorrere un chilometro con un centesimo di real (6 millesimi di dollaro) e che sta entrando nella fase di perfezionamento e verrÓ lanciato nel 2009 dalla Companhia paulista de forša e luz, un´impresa elettrica che opera nel Sud e Sud-est del Brasile.

Il motociclo elettrico risparmioso si basa su una ricerca del N˙cleo interdisciplinar de planejamento energÚtico (Nipe) dell´UniversitÓ degli studi di Campinas, che punta a triplicare l´autonomia del mezzo dagli attuali 50 chilometri a 150 ed a ridurre da 4 a 2 ore il tempo di ricarica delle batterie. Luiz Antonio Rossi, coordinatore del Nipe, ha detto a "Tierramerica" che źCon il motociclo, la cui caratteristica principale Ŕ il suo uso urbano, con un costo giÓ molto competitivo, puntiamo ad avanzare in autonomia, efficienza e ricarica╗.

Le attuali batterie dovrebbero essere sostituite con altre a ioni di litio. Il progetto si base sull´adeguamento di 4 scooter elettrici acquistati negli Usa e sulla successiva importazione di 300 motocicli, per un costo complessivo di 700 mila dollari, che verranno vendute a prezzo di costo, soprattutto a studenti universitari.

Le performance degli scooter modificati saranno testate minuziosamente nei prossimi mesi ed Ŕ giÓ avviato il progetto per realizzare a Campinas "eletropostos" per il loro rifornimento. Oggi, il costo del tragitto tra l´universitÓ e il centro di Campinas con il trasporto pubblico Ŕ di 4,60 real, con lo scooter elettrico lo stesso percorso si potrÓ fare con 0,30 real, con il costo di un giorno di bus si viaggia 15 giorni con il motociclo elettrico.
Il rodaggio dei prototipi ha dimostrato che con un centesimo di real si percorre un chilometro, mentre la ricarica completa della batteria costa 0,5 real. La Companhia paulista de forša e luz sta lavorando da tempo a veicoli non inquinanti ed a basso impatto ambientale, anche in collaborazione con Fiat e Itaipu Binacional, con la produzione di un prototipo di Palio Weekend mossa ad energia elettrica. L´auto elettrica italo-brasiliana con il costo di un litro di benzina percorre fino a 60 chilometri ad una velocitÓ massima di 110 km/h ed Ŕ dotato di batterie al nichel con un´autonomia di 120 km e un tempo di ricarica di 8 ore.

Torna all'archivio