[11/04/2006] Urbanistica

Quando il parcheggio non deturpa l´ambiente

MONTIGNOSO (Massa). La sezione apuana di Italia Nostra si Ŕ pubblicamente congratulata con il comune di Montignoso per il buon lavoro realizzato in localitÓ Cerreto (nella foto un particolare della frazione), dove l´allargamento della sede stradale ha consentito il recupero di un´area parcheggio capace di ospitare oltre dieci auto e la creazione di una corsia per l´inversione di marcia da tempo necessaria in quel punto.

Secondo l´associazione i lavori in questione sono stati realizzati nel pieno rispetto delle caratteristiche ambientali e paesaggistiche del sito, infatti sia per il muro di contenimento che la pavimentazione dello stesso parcheggio sono stati usati materiali non invasivi che ben si sposano con l´ambiente naturale circostante e che rendono la nuova realt˛ piacevole e comunque funzionale.

Il presidente della sezione di Massa e Montignoso di Italia Nostra Bruno Giampaoli ha espresso la sua soddisfazione per un intervento che Ŕ stato in grado di dimostrare come sia possibile modernizzare anche le realtÓ montane senza stravolgerne le naturali caratteristiche. Contestualmente a questo intervento l´associazione ha sottolineato come il comune di Massa non sia stato in grado di operare con la stessa lungimiranza in occasione di alcuni lavori di ripavimentazione realizzati sul manto stradale in localitÓ Casania, dove il cemento utilizzato ha deturpato l´aspetto del paese e danneggiato l´ambiente locale. (m.m.)

Torna all'archivio