[10/04/2006] Rifiuti

Riciclare con un tocco di magia

SIENA. Più di mille bambini delle scuole elementari dei comuni senesi stanno partecipando a “La magia della raccolta differenziata”, uno spettacolo realizzato da Sienambiente in collaborazione con il mago Alessandro Massini, che sta appassionando molte scolaresche in tutta la provincia, con l’obiettivo di coinvolgere i più piccoli e sensibilizzarli al recupero dei materiali usati, divertendoli. Le performance cominciate a marzo andranno avanti fino a fine maggio per un totale di 22 spettacoli.

Particolare entusiasmo tra bimbi e bimbe sta suscitando il trucco della lattina accartocciata: con un tocco di…magia si rigonfia, in modo da poterla ritappare e usarla nuovamente. Lo stesso mago Massini si è detto entusiasta per l’attenzione con cui i più piccoli seguono i suoi spettacoli, imparando l’importanza del riciclo dei materiali usati. I prossimi appuntamenti nel mese di aprile, per lo spettacolo “La magia della raccolta differenziata”, sono fissati per il 20 a Ulignano, il 21 a San Gimignano, il 27 a San Quirico e il 28 aprile a Chiusi Scalo.

Nel frattempo, è ormai prossima la scadenza del 15 aprile per la consegna, da parte degli studenti, degli elaborati validi per il concorso “Rifiuti&vinci”, l’altra iniziativa promossa da Sienambiente: protagoniste, in questo caso, sono le scuole superiori della provincia di Siena.

Torna all'archivio