[01/06/2013]

LA SOSTENIBILIT└ DELLE REGIONI ITALIANE: LA CLASSIFICA DI IRTA LEONARDO

Il primo giugno, alle ore 11 a Livorno, al "Quanto basta:  festival dell'Economia Ecologica" verrà presentata in anteprima "la Classifica di Sostenibilità delle Regioni Italiane", pubblicazione dell'Istituto di Ricerca Leonardo-IRTA (Felici Editore) realizzata in collaborazione con il Dipartimento di Economia e Management dell'Università di Pisa.

La sostenibilità è spesso pensata in riferimento all'ambiente naturale. La profonda crisi che viviamo
mostra quanto sia erronea una simile visione: è il delicato equilibrio di natura, società ed economia che
fonda la durevolezza del nostro benessere. Questo studio intende riportare al centro, in tempi di crisi, la nozione di sostenibilità come composizione dei molti aspetti del nostro vivere. A tal fine, vengono confrontate le performance delle regioni italiane mediante alcuni degli indicatori individuati nella "strategia di sviluppo sostenibile" dell'Unione Europea del 2007. Lo studio, tuttavia, non cede alla tentazione di
esprimere la sostenibilità con un unico numero: non è infatti univoca la posizione di classifica di una regione
ma varia a seconda di quali indicatori si prendono e di come vengono combinati tra loro.  Di conseguenza, il
risultato finale è un intervallo di piazzamenti  all'interno dei quali ciascuna regione più verosimilmente
si colloca. Nonostante i margini di indeterminatezza, la  classifica dà  comunque delle indicazioni importanti che possono  costituire un punto di partenza per l'analisi delle  performance di ciascuna regione e per le politiche in favore della sostenibilità. Oltre alla classifica delle regioni italiane, verrà
presentata anche quella dei paesi dell'Unione Europea,  oggetto di un separato lavoro, in cui l'Italia si colloca intorno ad una non esaltante diciassettesima posizione.

Ulteriori informazioni su:


http://www.leonardo-irta.it/sostenibilita.html

http://dse.ec.unipi.it/~luzzati/documenti/indicators_sustainability_Luzzati.html

Torna all'archivio